Rovereto – cittadina incantevole
Gli amanti di Arte e Cultura avranno a disposizione musei storici e contemporanei e numerosi festival ed eventi.
Richiedi offerta dal al

Vacanze a Rovereto sul Lgo di Garda

A soli pochi km dal Lago di Garda, Rovereto, splendida cittadina della Vallagarina di 36.000 abitanti, offre tante opportunità di vacanza in ogni stagione. Sia dal punto di vista naturale che architettonico Rovereto sa affascinare e regalare vacanze davvero uniche.

Il centro storico del paese conserva le influenze del periodo della Serenissima, con romantici palazzi del ‘700 ma, a una Rovereto storica, si affianca anche una Rovereto più moderna e dai tanti appuntamenti culturali.

Rovereto si trova ai piedi dell’imponente Castel Veneto, che ospita il Museo Storico della Guerra, dove si tengono spesso mostre temporanee o permanenti. Famosa a Rovereto anche la Campana della Pace, posizionata sul colle di Miravalle che ogni sera rintocca per ben 100 volte, in memoria dei caduti di tutte le guerre.

Idee vacanza a Rovereto

Rovereto è una cittadina ideale per chi preferisce vacanze attive, non solo dal punto di vista sportivo. I tanti negozi del centro, i deliziosi ristoranti e i tanti locali sapranno animare le vostre giornate e le vostre serate.
Rovereto sa sorprendere anche chi ama l’arte: si svolgono qui infatti,  due grandi festival internazionali: "Oriente-Occidente", rassegna di teatro-danza, e "Festival Internazionale W. A. Mozart a Rovereto", dedicato alle musiche del genio salisburghese,  che diede il suo primo concerto in Italia proprio a Rovereto e che era solito soggiornare qui durante le vacanze.

Da vedere a Rovereto

Il Castello di Rovereto

Il Castello si trova sopra la Piazza Podestà, dove ha sede anche il municipio cittadino. La struttura attuale del Castello è frutto delle fortificazioni realizzate dai Veneziani. Si tratta di uno dei migliori esempi di fortificazione alpina tardo-medievale.  Dal Castello si può ammirare una splendida vista  sulla città, la Vallagarina, la gola del Leno e i monti circostanti.

Il Museo storico della Guerra di Rovereto

All’interno delle mura del Castello di Rovereto si trova il Museo Storico della Guerra,  nel centro storico cittadino. Qui si possono ammirare numerosi reperti bellici inerenti al fronte italo-austroungarico della grande guerra, testimonianze fotografiche e documenti raccolti sin dall'inizio della sua attività e inerenti alla Prima Guerra Mondiale.

La Casa natale del filosofo e beato Antonio Rosmini

Nel palazzo, si possono ammirare la biblioteca, numerosi quadri, l'appartamento e l'arredo che furono del filosofo di Rovereto. Tutto è molto ben conservato.

Il Museo d’arte moderna e contemporanea (MART)

Questo museo è il più grande museo costruito in tutto il ‘900,  è stato aperto nel 2002.  La struttura, è un progetto dell’architetto ticinese Mario Botta. La facciata è costituita dai due settecenteschi palazzi Alberti e Dell'Annona ed una volta entrati ci troviamo davanti ad una grande cupola che si apre a volta a formare una vera e propria piazza. La struttura ospita anche la biblioteca civica e l'auditorium Fausto Melotti.

Luogo
Tema
Sottotema