Richiedi offerta dal al

In spiaggia come al mare

Alto nel cielo il sole, lungo la spiaggia una leggera e fresca brezza che arriva dal lago. Non c’è nulla di meglio per rilassarsi e abbronzarsi durante le vostre vacanze! Per godersi la spiaggia e la sua magica atmosfera, non è necessario arrivare fino alle coste del Mare Adriatico, basta fermarsi sulle magnifiche coste del Lago di Garda.

Il Lago di Garda si può divider in “Alto Lago” e “Basso Lago”. L’ “Alto Lago” è costituito dalla parte nord del Lago, mentre il “Basso Lago” dalla parte sud. L’area dell’“Alto Lago” è l’area di chi ama gli sport acquatici, il surfer, la vela, le barche, il vento,al nord, è molto più intenso che al sud.

Le spiagge si trovano soprattutto a Torbole, Riva del Garda e Limone. Le ultime 2 sono adatte soprattutto a famiglie con bambini abbastanza grandi.

Le famiglie con bambini piccoli, invece, preferiscono la parte sud del Lago di Garda.Ci sono diversi campeggi, situati proprio lungo le sponde del Lago, le spiagge sono molto pulite ma attenzione! A soli 3/4 metri dalla costa l’acqua diventa molto profonda, non lasciate mai i bambini da soli a fare il bagno!

Le spiagge per famiglie sul Lago di Garda:

  •     Riva, Spiaggia Sabbioni e Spiaggia dei Pini
  •     Torbole, Lido Blu
  •     Garda, San Vigilio, Baia delle Sirene
  •     Torri, Sbocco Valle Randina
  •     Garda, Spiaggia Cavalla
  •     Lungolago tra Garda e Bardolino
  •     Lazise, La Quercia,
  •     Peschiera, Spiaggia Cappuccini
  •     Rivotella, San Francesco
  •     Pasdenghe, Lido della Rocchetta
  •     Porto Torchio, Spiaggia Porto Torchio
  •     Limone, Spiaggia Comunale


Alcuni consigli: le spiagge sul Lago di Garda sono tutte ciottolose, portate un paio di ciabatte in plastica per camminare, i parcheggi non sono molti, conviene arrivare presto al mattino! Nelle spiagge pubbliche si possono utilizzare i servizi igienici dei locali, bar e ristoranti dei dintorni.

Autor: Sandi Gasser

Ti può interessare anche
Luogo
Tema
Sottotema
Nessun dato disponibile