Richiedi offerta dal al

Fiori di zucca ripieni di ricotta

L’ortaggio della famiglia della cucurbitaceae prospera particolarmente bene nel clima mite del lago. Le zucchine nascono nel 17 secolo e sono della stessa famiglia della zucca, solo di dimensioni più piccole.

Il grande fiore giallo di questo ortaggio è davvero una prelibatezza, speciale se servito fritto come antipasto! Una variante popolare sul Lago di Garda sono i fiori di zucca ripieni di ricotta o formaggio di capra.

Ricetta per 4 persone:
12 fiori di zucca

ripieno:

  • 250 gr di patate
  • 1 zucchina
  • 1 cucchiaio d’olio
  • 200 g di ricotta
  • 1 uovo
  • 100 gr di formaggio grattuggiato
  • sale
  • pepe

Lavare delicatamente i fiori, togliendo il pistillo e asciugarli. Sbucciare le patate, lessarle e tagliarle a cubetti. Lavare le zucchine, tagliarle a dadini e passarle in olio d’oliva ben caldo. Scolare il liquido in eccesso delle zucchine e aggiungere in una ciotola le patate, la ricotta, metà del formaggio, l’uovo, il sale e il pepe. Lavorare bene fino ad ottene un composto morbido e omogeneo.

Con un cucchiaio, farcire i fiori e chiudere poi l’estremità attorcigliandola su sè stessa. Preparare una teglia da forno ricoperta di carta forno, stendervi i fiori di zucchina farciti, cospargere con il formaggio rimasto e un filo d’olio e cuocere in forno a 180° per circa 20 minuti.

I più colosi, invece di cuocere i fiori al forno, li possono friggere in abbondante olio d’oliva.