Richiedi offerta dal al

Funivia Prada-Costabella

Dopo un periodo di quasi 10 anni di chiusura, l’estate 2021 vedrà la riapertura dell’iconica seggiovia Prada-Costabella nel Comune di San Zeno di Montagna. L’impianto a fune è di proprietà della società Prada-Costabella composta con quote del 50 per cento dai Comuni di San Zeno di Montagna e Brenzone.

Era il 2013 quando i due impianti a fune di Prada a 1.000 metri di altezza, nel comune di San Zeno di Montagna, chiusero per fine vita tecnica. Da quel momento, causa mancanza di fondi e soggetto attuatore, gli impianti non furono più riaperti. Ma la nuova apertura è ormai all’orizzonte!

La seggiovia è senza dubbio un grande vantaggio per gli ospiti che trascorrono le loro vacanze al Lago di Garda e vogliono visitarne i dintorni. L’opera avrà un costo di quasi 4 milioni di euro e sarà gestita per i prossimi 30 anni dalla società Atf. Il collegamento porterà a Costabella a 1.800 metri di altitudine.

Cestovia e seggiovia

L’originaria cestovia biposto Prada-Ortigaretta della lunghezza di 2 km che dal parcheggio Prada (1014 m) conduce al Rifugio Baito Turri (1.550 m), sarà sostituita con una nuova e la seggiovia monoposto Ortigaretta-Costabella lascerà il posto a una nuova seggiovia biposto che percorrerà il tratto lungo 955 m fino al Rifugio Fiori del Baldo (1.850 m).

Oltre alla già famosa e apprezzata funivia di Malcesine, quindi, ci saranno anche questi due nuovi impianti a portare gli amanti della montagna, oltre che del Lago di Garda, in vetta al Monte Baldo. La nuova seggiovia Prada Costabella è un’interessante alternativa per escursionisti e appassionati di mountain bike sul Monte Baldo meridionale.

Non c’è ancora una data per l’inaugurazione dell’impianto ma si presume che sarà attiva con la partenza della stagione estiva 2021.

Belle novità per i ciclisti

Si sa che il Monte Baldo, oltre ad essere una meta escursionistica molto apprezzata e ospitare ottimi rifugi dove gustare il meglio della cucina tradizionale locale, è anche una meta molto apprezzata dagli amanti delle due ruote.

Per chi non volesse o non fosse in condizione di affrontare l’intera salita, ci sarà la possibilità di caricare le bici su entrambi gli impianti grazie a un’apposita staffa esterna separata. Così il divertimento è davvero assicurato per tutti!

 

Aggiornato: 20/04/2021

Strutture corrispondenti

Anche questo può essere interessante

da 99€  |  Belfiore Park Hotel a Brenzone
Cancellazione gratuita causa Covid!