Richiedi offerta dal al

In camper al lago di Garda

Ecco gli errori da evitare durante una vacanza in camper sul Lago di Garda!

Una vacanza in camper può essere un’esperienza nuova ed entusiasmante ma se non affrontata nel modo giusto può trasformarsi in un vero incubo! Ecco alcune cose da non fare se ci si vuole divertire e trascorrere dei giorni piacevoli senza inutili problemi!

Gli errori da non fare

  1. Acquistare subito un camper
    Se non siete mai stati in una vacanza in camper, prima di comprarlo, vi consigliamo di provare ad affittarne uno e vedere se la tipologia di vacanza fa al caso vostro! I neofiti dovrebbero scegliere veicoli piuttosto piccoli e maneggevoli, delle misure adatte alle necessità della vostra famiglia. Se l’esperimento vacanze in camper riesce, si può sempre decidere di acquistarne uno!

  2. Frenate brusche
    Un camper si comporta diversamente rispetto a una macchina su strada, ha altri tempi di frenata, un’altra visibilità e spazi di manovra più ingombranti. Pertanto, è necessario verificare le prestazioni del vostro veicolo prima di un viaggio al Lago di Garda. Importante: il test deve essere ripetuto con il camper a pieno carico!

  3. Valigie inutili
    Anche il camper più spazioso ha spazio limitato! Considerare attentamente ciò di cui avete realmente bisogno prima di fare le valigie e considerate anche le cose che potrete trovare direttamente in loco. Una volta pronti i bagagli poi, è importante sistemarli in modo ordinato all’interno degli appositi spazi in borse ben chiuse, per evitare un completo disastro alla prima frenata brusca! Sistemare gli oggetti più pesanti in modo bilanciato e avere particolarmente cura degli oggetti più fragili che si possono rompere!
  4. Tratti troppo lunghi
    Il camper non è semplicemente una vacanza, è una vera e propria filosofia! Non affannatevi a percorrere lunghi tratti senza soste e fatevi dare il cambio al volante circa ogni 250km! Prima di partire scegliete già i vari punti in cui fermarvi e assicuratevi che l’area di sosta abbia spazio sufficiente per il vostro camper.

  5. Scegliere il campeggio non adatto a voi
    Si trovano diverse tipologie di campeggi al Lago di Garda, di diverse dimensioni, con servizi e attrezzature diverse, dalle più spartane alle più moderne! Se viaggiate con bambini, cercherete di sicuro un campeggio che offra programmi e intrattenimento anche per loro! Vi consigliamo di informarvi e prenotare prima per non avere spiacevoli sorprese al vostro arrivo.

  6. Scegliere un posto senza ombra
    L’estate al Lago di Garda può essere anche molto calda e soleggiata, anche se siete amanti del sole vi conviene cercare una piazzola ombreggiata per non dover morire di calda durante il pranzo o il riposino pomeridiano!

  7.  Portare il cibo da casa
    Il lago offre davvero il meglio in quanto a cibo! Evitate di portare da casa ingombranti scorte di viveri in scatola quando avete la possibilità di comprare prodotti freschi come verdure, olio, pesce e frutta direttamente sul posto! E perché, qualche sera, non concedersi anche qualche piacevole cena al ristorante o in pizzeria?

  8. Organizzare un viaggio con troppi spostamenti
    Se vi piace l’idea di visitare un po’ i dintorni durante le vostre vacanze al Lago di Garda, valutate la possibilità di farlo senza spostarvi ogni volta con il camper, ma di scegliere un posto strategico e di spostarvi poi con altri mezzi, come ad esempio la bici, la cabinovia, il traghetto o i mezzi pubblici! Vi eviterete stress e perdite di tempo inutili per spostamenti e montaggi vari!

  9. Non controllare l’attrezzatura prima di partire
    E’ importante per rendere piacevole la vacanza e evitare rischi inutili, assicurarsi che l’attrezzatura che sia utilizza sia in ottimo stato, soprattutto quando si tratta di cavi elettrici, illuminazione, fornelli e altre cose potenzialmente pericolose! Assicurarsi di avere tutto in ordine prima di partire vi eviterà spiacevoli incidenti.

  10. Chi fa da sé fa per tre
    Il motto di una vacanza in camper, dovrebbe essere più: uno per tutti, tutti per uno! Una vacanza in camper è senza dubbio un bel modo per divertirsi e imparare a collaborare tra tutti i membri della famiglia, grandi o piccoli! Trasformate i piccoli doveri quotidiani in occasioni per passare del tempo di qualità insieme e provate per qualche giorno a stravolgere ruoli e compiti! Sarà divertente e istruttivo per tutti!
Luogo
Tema
Sottotema