Bardolino all’insegna del gusto
La famosa località è nota tra i buongustai per l’omonimo vino rosso e per il superbo olio d'oliva.
Richiedi offerta dal al

Vacanze a Bardolino sul Lago di Garda

La città di Bardolino è conosciuta per l’omonimo vino rosso dall’aroma inconfondibile e dal colore rubino chiaro, prodotto nell’entroterra che nella zona si può gustare praticamente ovunque. Se ci si avventura nell'entroterra di Bardolino, ci si trova in pochissimo tempo circondati da vigneti e oliveti.

Le colline della sponda meridionale del Lago di Garda erano abitate già in tempi romani, il nome del paese e del vino, si narra derivi proprio dal nome della figlia di un Re che visse in queste zone.

Oggi Bardolino, conta tra i cinque e i sei mila abitanti. Oltre  alla reputazione di rinomata zona vinicola, gode anche di una buona reputazione come luogo di villeggiatura, il centro si estende tra i  due promontori di Punta Cornicello e Punta Mirabello.

Bardolino, la città del vino


Bardolino risulta essere una meta molto ambita e apprezzata, per i numerosi e lussuosi alberghi che offre, per il bel centro storico, per l’ampio lungolago e per i numerosi negozi e le possibilità di shopping.

Da vedere a Bardolino

Piazza Matteotti

Piazza Matteotti, si trova proprio nel centro storico di Bardolino, qui si passeggia e ci si ferma a bere un buon caffè o mangiare un gelato. Molte anche le possibilità per lo shopping. La piazza  è fiancheggiata dalla suggestiva chiesa  neo-classica dei Santi Nicolò  e Severo. Da qui è possibile accedere anche al lungolago, dove si può ammirare una torre, ultimo residuo di una fortezza di pietra e da dove si può raggiungere a piedi Garda o Cisano.

San Zeno

La chiesa di 1.200 anni, del periodo carolingio si trova nell’omonima strada. Ha una pianta a croce e un’insolitamente alta e unica navata. All'interno, ci sono alcune colonne di marmo con capitelli particolari, i primi tentativi di imitazione medievale delle forme classiche. L'edificio è stato ristrutturato di recente, ma non è più utilizzato per il culto.

San Severo

La chiesa dell’11° secolo e le sue alte e strette torri campanarie è uno dei edifici romani della zona meglio conservati. È costituita da  blocchi di pietra levigata e presenta tre navate, le navate laterali non sono simmetriche. L'interno è decorato con bellissimi affreschi e dietro l'altare si trovano dei  resti di una cripta longobarda.

Azienda Agricola Conti Guerrieri-Rizzardi

Lontano dal centro, a sud di Bardolino, si trova la tenuta di un'antica famiglia nobile, oggi azienda agricola presso la quale è possibile acquistare vini, olio d'oliva, grappa  e altri prodotti fatti in casa. Sono possibili anche visite guidate  su appuntamento ai giardini e alla vecchia cantina con degustazione di vino nel museo annesso.

Gli alloggi a Bardolino sono valutati 4,1 da 5 stelle da 67 utenti.
Ti può interessare anche