Richiedi offerta dal al

Tortellini di Valeggio sul Mincio

Se siete buongustai a Valeggio sul Mincio potrete gustare ottimi tortellini fatti in casa con ripieno di carne o, se preferite, di zucca. L’occasione migliore per gustare questa ricetta è la “Festa del nodo d’amore” che si tiene ogni anno sul Ponte Visconteo di Valeggio sul Mincio, durante la quale i tortellini vengono serviti a circa quattromila commensali su due tavole di 600 metri ciascuna.

Il ripieno dei tortellini di carne è composto da carne di manzo, maiale, pollo, aromi naturali (cipolla, carote, sedano e rosmarino), pane grattugiato e vino Bardolino cotti assieme.

Vi vogliamo presentare la ricetta per i tortellini ripieni invece di zucca, ricetta che arriva dalla vicina città di Mantova.

Ricetta per 6 persone:

Per il ripieno di zucca:

  • 1,5 kg di zucca
  • 160 g di amaretti
  • 80 g di burro
  • 180 g di formaggio grattugiato
  • noce moscata
  • Buccia di un limone
  • sale
  • pepe

Lavate la zucca , asciugatela, tagliatela a fette, togliete semi e buccia e cuocete in forno a 180° fino a quando risulterà morbida. Lasciare raffreddare e ponetela in un frullatore con gli altri ingredienti. Lasciare riposare l’impasto per circa un’ora.

Per la pasta:

  • 600 g di farina
  • 6 uova
  • 1 pizzico di sale

Setacciare la farina , mescolare con le uova e il sale e impastare bene. Stendere la pasta e tagliarla a quadrati di circa 3x3 cm, poi dipende da quanto grandi li volete fare. Richiudere il quadrato di pasta su stesso, fino a formare un triangolo e poi “annodare” nella classica forma dei tortellini. Stendere i tortellini su una superficie infarinata e lasciarli asciugare. Cuocere i tortellini nel brodo e se preferite in acqua salata e serviteli poi con burro e salvia.

Aggiornato: 12/07/2019

Strutture corrispondenti

Anche questo può essere interessante