Richiedi offerta dal al

Castel Toblino

Se da Trento si prosegue sulla strada per Vezzano, attraverso la valle di laghi, si raggiunge il lago di Toblino, considerato uno dei laghi più romantici del Trentino insieme al Lago di Garda.

Il lago si presenta incastonato tra le rocce scoscese e circondato da canne mosse dal vento. Situato su una penisola, che probabilmente una volta era un'isola, sulle acque del lago, si trova Castel Toblino, circondato da alberi secolari e da una ricca vegetazione .

Nel Medioevo, più precisamente nel 12° Secolo, il castello fu edificato sulle rovine di un antico tempio. Nel 16° Secolo la famiglia Madruzzo restaurò il castello adattandolo a residenza . Il Castello fu per qualche tempo residenza estiva dei principi vescovi di Trento, per cadere poi nel 17° Secolo nelle mani della famiglia Wolkenstein.

Pranzare nel Castello

Oggi il Castello è aperto al pubblico e tra le sue mura ospita un piacevole ristorante. Una delle stanze è disponibile anche per mostre ed eventi culturali. Attraverso un passaggio, i visitatori possono raggiungere il cortile interno del castello con i suoi portici, logge e balaustre di legno dipinto.

Immerso in questa atmosfera suggestiva e d’altri tempi, si trova un elegante ristorante con affreschi rinascimentali che vi permetterà di assaporare i gustosi piatti della zona del Lago di Garda trentino e il famoso vino da dessert di produzione locale "Vin Santo" .